Ricavata in un vecchio convento del XV secolo, Trattoria Osvaldo, gestita dal 1978 dalla famiglia Righi, è ubicata alle pendici di Settignano e nelle vicinanze del centro tecnico di Coverciano.

Frequentata anche da personaggi dello sport, la trattoria offre una genuina e curata cucina casalinga in un'atmosfera cordiale e in un ambiente familiare, dotato anche di una fresca veranda estiva e di locali climatizzati.

Tra i piatti toscani proposti dalla cucina si ricordano il vasto buffet di antipasti di terra, la bistecca alla fiorentina, la pasta fresca fatta in casa, le specialità alla brace e i dolci preparati dal locale.

Trattoria Osvaldo dispone di una ricca cantina di vini ed è aperta anche a pranzo.

La Storia:

La struttura che dagli anni '60 ospita la Trattoria e che prima era la sede di una mescita di vino ha una storia antica. Risalente ai primi del 1400, era anticamente un convento di monache e si possono ammirare affreschi e vari altri elementi storici nelle sale interne.

Col tempo la struttura fu adibita a locanda e mescita di vini. Sotto il pergolato dove c'era un bellissimo pozzo la gente sostava per fare merenda e far riposare i cavalli prima della salita di Settignano. Nelle vicinanze hanno abitato personaggi famosi come Gabriele D'Annunzio, Eleonora Duse, Mark Twain, Michelangiolo ecc..

Il Sig. Righi Rolando ha rilevato il ristorante (lasciando il nome "Osvaldo") all'inizio del 1978.

La gestione: oltre a Rolando la moglie Rita, i figli Patrizia e Riccardo, il genero Claudio, la nuora Sabina e la nipote Paola, figlia di Patrizia.

attività storica di cucina fiorentina

Share by: